Storia di Barbara Cazzaniga

Barbara Cazzaniga, classe 1981, soprannominata "pit-bull" per la sua tenacia, difende i colori dell'UC Costamasnaga dal 1991 categoria Giovanissimi G4, fino al 1996 primo anno della categoria Allievi. La sua carriera in maglia rosso-arancione è caratterizzata da due vittorie tra i Giovanissimi, ma anche da una operazione al ginocchio che la costringe a scendere dalla bicicletta per parecchio tempo. Successivamente passa alla SC Cesano Maderno, quindi, da Juniores approda alla Junior Sport, prima del grande salto nel professionismo, nel 2000, con la maglia della Carpe Diem prima e della Itera Team poi. Nel 2002 vince in Svizzera la sua prima corsa da professionista; è il 25 agosto a Bowil.
Barbara cessa l'attività da professionista nel 2006 ed entra a far parte dei quadri tecnici della società masnaghese come allenatrice della squadra femminile, mettendo al servizio delle ragazze la sua preziosa esperienza accumulata in tanti anni nel mondo delle due ruote.
©2002-2021 Museo del Ciclismo Associazione Culturale ONLUS - C.F.94259220484 - info@museociclismo.it - Tutti i diritti riservati

I dati inseriti in archivio sono il risultato di una ricerca bibliografica e storiografica di Paolo Mannini (curatore dell'Archivio). Le fonti utilizzate sono svariate (giornali, libri, enciclopedie, siti internet, archivi digitali e frequentazioni sui vari Forum inerenti il ciclismo). Chiunque desideri contribuire alla raccolta dei dati, aggiunta di materiale da pubblicare o alla correzione di errori può farlo mettendosi in contatto con Paolo Mannini o con la Redazione.