Joseph Abada

Nato il 16 settembre 1887 a Lucéram (Francia). Non si conoscono data e luogo di morte. Professionista nel 1921 senza vittorie.
Uno dei tanti che provarono il ciclismo nell'era pionieristica o subito seguente, cimentandosi nella corsa più importante del proprio paese. Joseph, infatti, partecipò al Tour de France del 1921, ma non lo portò a termine. Si ritirò alla decima tappa, la Nizza-Grenoble di 333 km, dopo aver raggiunto il miglior piazzamento nella quinta, la Les Sables d'Olonne - Bayonne, di 482 km, quando giunse 41° a 2h 47'48" dal vincitore Louis Mottiat. Aveva però battuto la performance del fratello Theodore che, l'anno prima, si era fermato alla sesta tappa.
Articolo inviato da: Maurizio Ricci (Morris)
©2002-2020 Museo del Ciclismo Associazione Culturale ONLUS - C.F.94259220484 - info@museociclismo.it - Tutti i diritti riservati

I dati inseriti in archivio sono il risultato di una ricerca bibliografica e storiografica di Paolo Mannini (curatore dell'Archivio). Le fonti utilizzate sono svariate (giornali, libri, enciclopedie, siti internet, archivi digitali e frequentazioni sui vari Forum inerenti il ciclismo). Chiunque desideri contribuire alla raccolta dei dati, aggiunta di materiale da pubblicare o alla correzione di errori può farlo mettendosi in contatto con Paolo Mannini o con la Redazione.