Alberto DAINESE

Alberto DAINESE

Ciclista Professionista (Cod: 124028)

Nato a ABANO TERME il 25 marzo 1998

Bandiera ITA
ITA
Statistiche
Piazzamenti Vittorie Età (anni)
n. podi 1°-10° Tot Vittorie corse a tappe Vittorie tappe Vittorie volata Prima Vittoria Ultima Vittoria
Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ...
2019 17 agosto Czech Cycling Tour (Tappa n.3)
  10 agosto European Championship under23 - Road Race - Alkmaar (NED)
  30 aprile Tour de Bretagne (Tappa n.6)
  27 aprile Tour de Bretagne (Tappa n.3)
  26 aprile Tour de Bretagne (Tappa n.2)
2018 06 settembre Giro del Friuli Venezia Giulia (Tappa n.1)
  28 giugno Trofeo Antonietto Rancilio
  22 aprile G.P. Industria e Commercio di San Vendemiano
  31 marzo Memorial Vincenzo Mantovani
  24 febbraio Firenze-Empoli
Squadre
Anno Squadra Nazione Tipo Note
2019 Seg Racing Academy NED
2018 Zalf Euromobil Desiree Fior ITA under23
2017 General Store Bottoli - Zardini ITA under23
Compagni di squadra
Nome Squadra (anno)
Pasquale ABENANTE

General Store Bottoli - Zardini (2017)

Zalf Euromobil Desiree Fior (2018)

Tiago ANTUNES GOMES

Seg Racing Academy (2019)

Thymen ARENSMAN

Seg Racing Academy (2019)

Mattia BALDO

General Store Bottoli - Zardini (2017)

Leonardo BASSO

General Store Bottoli - Zardini (2017)

Samuele BATTISTELLA

Zalf Euromobil Desiree Fior (2018)

Gianmarco BEGNONI

General Store Bottoli - Zardini (2017)

Riccardo BOBBO

Zalf Euromobil Desiree Fior (2018)

Alessio BOTTURA

General Store Bottoli - Zardini (2017)

Nicola BREDA

Zalf Euromobil Desiree Fior (2018)

Sven BURGER

Seg Racing Academy (2019)

Aldo CAIATI

Zalf Euromobil Desiree Fior (2018)

Davide CASAROTTO

General Store Bottoli - Zardini (2017)

Andrea CORDIOLI

General Store Bottoli - Zardini (2017)

Mattia CRISTOFALETTI

General Store Bottoli - Zardini (2017)

Zalf Euromobil Desiree Fior (2018)

Alexander EVANS

Seg Racing Academy (2019)

Lorenzo FABRELLO

Zalf Euromobil Desiree Fior (2018)

Edoardo FARESIN

Zalf Euromobil Desiree Fior (2018)

Gregorio FERRI

General Store Bottoli - Zardini (2017)

Zalf Euromobil Desiree Fior (2018)

Edoardo FERRI

Zalf Euromobil Desiree Fior (2018)

Kaden GROVES

Seg Racing Academy (2019)

Adam HARTLEY

Seg Racing Academy (2019)

Zakaria HMOUDDAN

General Store Bottoli - Zardini (2017)

Daan HOOLE

Seg Racing Academy (2019)

Maarten KOOISTRA

Seg Racing Academy (2019)

Giovanni LONARDI

General Store Bottoli - Zardini (2017)

Zalf Euromobil Desiree Fior (2018)

Leonardo MARCHIORI

Zalf Euromobil Desiree Fior (2018)

Jordi MEEUS

Seg Racing Academy (2019)

Gianluca MILANI

Zalf Euromobil Desiree Fior (2018)

Gabriele MORENI

General Store Bottoli - Zardini (2017)

Mirco PADOVAN

General Store Bottoli - Zardini (2017)

Barnabás PEÁK

Seg Racing Academy (2019)

Andrea PIETROBON

Zalf Euromobil Desiree Fior (2018)

Jesper RASCH

Seg Racing Academy (2019)

Christian SCARONI

General Store Bottoli - Zardini (2017)

Ide SCHELLING

Seg Racing Academy (2019)

Georgios STAVRAKAKIS

Seg Racing Academy (2019)

Giacomo TOMIO

General Store Bottoli - Zardini (2017)

Minne VERBOOM

Seg Racing Academy (2019)

Simone ZAMBON

General Store Bottoli - Zardini (2017)

Simone ZANDOMENEGHI

General Store Bottoli - Zardini (2017)

Alberto ZANONI

General Store Bottoli - Zardini (2017)

Matteo ZURLO

Zalf Euromobil Desiree Fior (2018)

©2002-2020 Museo del Ciclismo Associazione Culturale ONLUS - C.F.94259220484 - info@museociclismo.it - Tutti i diritti riservati

I dati inseriti in archivio sono il risultato di una ricerca bibliografica e storiografica di Paolo Mannini (curatore dell'Archivio). Le fonti utilizzate sono svariate (giornali, libri, enciclopedie, siti internet, archivi digitali e frequentazioni sui vari Forum inerenti il ciclismo). Chiunque desideri contribuire alla raccolta dei dati, aggiunta di materiale da pubblicare o alla correzione di errori può farlo mettendosi in contatto con Paolo Mannini o con la Redazione.